L’Istituto Falcone Righi desidera attivare nella propria struttura il progetto At Home, uno spazio per lo studio chiedendo la collaborazione volontaria di docenti che hanno costruito la scuola negli anni passati, ma anche di professionisti provenienti da ambiti diversi che abbiano voglia di mettersi in gioco per sostenere alcuni nostri studenti nell’impegno pomeridiano dello studio personale. 

Al termine di ogni anno ci rendiamo sempre più conto che dietro agli insuccessi scolastici e al rischio dispersione ci sono situazioni che, adeguatamente supportate nell’organizzazione del lavoro, avrebbero
portato a un esito differente.

  1. Molti ragazzi mancano di un punto sintetico, di una guida competente e di un contesto positivo dove svolgere il proprio lavoro. Desideriamo quindi creare uno spazio accogliente dove un docente volontario possa dedicare un po’ del suo tempo a seguire uno studente, o un piccolo gruppo di studenti, lavorando sulla propria disciplina e svolgendo queste attività:
  2. Sguardo complessivo sull’andamento didattico e sull’organizzazione del lavoro.
  3. Lavoro prettamente disciplinare con una attenzione particolare al rafforzamento delle competenze di base e del recupero di lacune pregresse.
  4. In sintesi:
    1. Chi: docenti di qualunque disciplina o persone che abbiano competenze in ambito umanistico, scientifico, matematico, tecnologico, economico…
    2. Dove: presso il Falcone Righi, nello spazio At Home
    3. Quando: anno scolastico 2019/2020, tutto l’anno o solo un quadrimestre.
    4. Quanto: qualunque disponibilità è preziosa, uno o più giorni alla settimana, dalle 14.30 alle 16.30 (o dalle 15.00 alle 17.00) Ringraziamo anticipatamente per la disponibilità e attendiamo gentile riscontro per poter proseguire nel lavoro di organizzazione del progetto.

      Il referente progetto prof.ssa Anna Ortolani